Pile per apparecchi acustici

Audilo è lo specialista dell'udito meno caro dal 2008. Da noi troverete una selezione delle migliori marche di pile per apparecchi acustici : Rayovac Advanced Extra (prodotte negli USA), Earpower (prodotte da Zenipower), PowerOne (prodotte in Germania), Duracell Activair (prodotte in Germania), oltre alle pile ricaricabili PowerOne. Tutte le pile sono compatibili con gli ausili acustici.

Filtri attivi

Tutte le pile per apparecchi acustici si servono della tecnologia zinco-aria, che consente un rapido aumento della tensione e soddisfa al tempo stesso le esigenze degli apparecchi acustici. Le pile per apparecchi acustici sono quindi molto specifiche e possono essere utilizzate solo con un apparecchio acustico (diversamente dalle pile a "bottone" usate negli orologi).

Le pile per apparecchi acustici formato 10 sono le più miniaturizzate, quindi vengono di norma usate in apparecchi acustici discreti quali ad esempio gli apparecchi acustici intrauricolari. La capacità della pila dell'apparecchio acustico sarà quindi inferiore a causa delle sue dimensioni contenute.
La pila per apparecchio acustico più venduta in Francia è la pila per apparecchi acustici formato 312, colore Marrone e marca Rayovac.
Le pile di colore Arancione e Blu sono meno comuni al giorno d'oggi, ma vengono comunque usate da molte persone che portano un apparecchio acustico.

Esistono inoltre anche le cosiddette batterie ricaricabili. Alcune marche offrono questo tipo di batterie per apparecchi acustici, ma sono tuttavia più costose da acquistare.

Ecco alcune precauzioni da adottare quando riceverete le vostre pile :

  • Conservate i blister di pile in un luogo fresco a temperatura ambiente (e senza variazioni di temperatura). Utilizzate i blister in dotazione per la conservazione delle pile (non mettetele a contatto con metalli o acqua).
  • Al fine di garantire una durata ottimale della batteria, togliete la linguetta e attendete alcuni minuti prima di inserire la pila all'interno dell'apparecchio acustico. Ricordate di far pulire regolarmente l'alloggiamento della pila dall'audioprotesista e di pulire la parte superiore della pila stessa con un panno per evitare residui di colla che possono intasare la batteria e interferire con l'alimentazione di ossigeno dopo la rimozione della linguetta (specialmente d'estate o quando vi trovate in luoghi caldi).

Precisazione :
La pila per apparecchi acustici è una componente essenziale ai giorni nostri, dato che i dispositivi wireless e i dispositivi Bluetooth (molto golosi in termini di energia) vengono venduti a una velocità sempre maggiore.
Non dimentichiamo che è la pila a fornire l'alimentazione per il funzionamento di un apparecchio acustico e dei suoi accessori.

Ecco perché è importante scegliere bene la propria pila, e in questo senso Audilo vi aiuta con - ad esempio - una confezione di prova all'interno della quale troverete un blister di pile per marca (Rayovac, Powerone, Duracell, Earpower) nel formato da voi desiderato.

Ricordate di riporre l'apparecchio acustico in un luogo asciutto e al riparo dall'umidità e di lasciare aperto l'alloggiamento della pila di notte per evitare di consumare energia inutilmente.